Cambio di residenza cittadinanza italiana
Cambio di residenza cittadinanza italiana

Per chiedere la cittadinanza italiana per residenza, sono necessari una serie di requisiti, tra cui quello della residenza legale e ininterrotta per 10 anni sul territorio italiano.

Dieci anni sono ovviamente tanti, può capitare infatti di aver cambiato il proprio indirizzo o Comune di residenza nel corso tempo.

E’ opportuno però fare attenzione: chi cambia residenza deve comunicare tale spostamento all’amministrazione comunale.

Il cittadino straniero infatti, deve denunciare entro 20 giorno dall’avvenuto trasferimento, il nuovo indirizzo di residenza.
Tale comunicazione va fatta al proprio Comune, non solo se si sia cambiata città, ma anche se si sia cambiata abitazione e quindi indirizzo.

Nel caso in cui si rimanga nello stesso Comune, sarà sufficiente comunicare il cambio di indirizzo all’ufficio anagrafe; se invece ci si è spostati in un altro Comune (da soli o con i propri familiari) sarà necessario iscriversi nel nuovo Comune rivolgendosi sempre all’ufficio anagrafe.
Quest’ultimo comunicherà alla Polizia municipale di accertare l’effettivo cambio di residenza. Qualora i controlli vadano a buon fine, l’ufficio anagrafe del nuovo Comune procederà alla registrazione della nuova residenza nei propri registri.

E’ importante comunicare sempre i propri trasferimenti/cambi di domicilio per evitare effetti pregiudizievoli sull’ottenimento della cittadinanza italiana.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Scrivici a help@infoimmigrazione.com
Rispondiamo sempre.

Online Legal Support

Ricevi la tua risposta in poche ore.

CONTATTA UN AVVOCATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai tutti gli aggiornamenti sulla tua casella di posta.

Potrebbero interessarti

Cittadinanza italiana: le varie fasi e controllo della pratica

La domanda di cittadinanza deve essere presentata esclusivamente online, tramite il sito del…

Chi non deve fare il test B1 di lingua italiana

In molti ci chiedete informazioni sul test di lingua italiana di livello…

Cittadinanza italiana per il titolare di status di rifugiato

L’art. 10 comma 3 della Costituzione prevede che «lo straniero al quale…