Permesso di soggiorno UE
Permesso di soggiorno UE

Il permesso di soggiorno UE (ex carta di soggiorno) ha durata indeterminata.
Non ha scadenza ma deve essere aggiornato ogni 5 anni.

Il permesso di soggiorno illimitato o di lungo periodo consente:

  • di entrare in Italia senza visto;
  • di svolgere attività lavorativa autonoma o subordinata;
  • di entrare nei Paesi dell’Area Schengen per un periodo inferiore a tre mesi (è obbligatorio però dichiarare la propria presenza);
  • di lavorare o studiare negli altri Paesi UE, richiedendo un apposito permesso al Paese in cui si è diretti;
  • di usufruire di prestazioni assistenziali e previdenziali.

Chi può richiedere il permesso di soggiorno UE

  • chi soggiorna regolarmente in Italia da almeno 5 anni;
  • chi è titolare di un permesso di soggiorno in corso di validità;
  • chi è in possesso di un reddito non inferiore all’importo annuo dell’assegno sociale (per il  2020 è pari a 5.980 euro annui);
  • chi ha superato il test di conoscenza di lingua italiana di livello A2.
Titolo di viaggio per stranieri, cos’è e chi può otterenerlo

Chi non può richiederlo

Il permesso di soggiorno UE non può essere rilasciato a chi è in possesso di una delle seguenti tipologie di permesso di soggiorno:

  • per motivi di studio;
  • per richiesta asilo;
  • per cure mediche;
  • per protezione sociale o speciale;
  • per calamità;
  • per vittime di violenza domestica;
  • per sfruttamento lavorativo;
  • per atti di particolare valore civile.

Tuttavia, ai fini del calcolo dei 5 anni, può essere preso in considerazione il precedente possesso di tali permessi.

Come richiedere il permesso di soggiorno UE

Tramite un ufficio postale, dove sono distribuiti gratuitamente i moduli necessari per inoltrare la richiesta, (kit con banda gialla).

Quali documenti servono per il permesso di soggiorno UE

Per la compilazione del modulo è necessario allegare:

  • fotocopia del passaporto;
  • fotocopia dichiarazione dei redditi;
  • certificato casellario giudiziale e certificato carichi pendenti (si richiedono nel Tribunale di residenza);
  • copia buste paga dell’anno in corso;
  • documenti relativi alla residenza e allo stato di famiglia;
  • bollettino postale di pagamento del permesso di soggiorno elettronico (30,46);
  • pagamento di 30 euro da corrispondere allo sportello per le spese di spedizione della busta tramite raccomandata;
  • marca da bollo da 16 euro;
  • certificato di superamento test di lingua italiana di livello A2.

Permesso di soggiorno UE per i propri familiari

Il permesso di soggiorno UE può essere chiesto anche per i propri familiari, tra cui:

  • figli minori;
  • figli maggiorenni a carico, qualora per ragioni oggettive non possano provvedere alle proprie esigenze di vita in ragione del loro stato di salute che comporti invalidità totale (100%);
  • genitori a carico;
  • genitori ultra-sessantacinquenni.

Alla domanda sarà necessario allegare i seguenti documenti:

  • reddito sufficiente al mantenimento della famiglia (potranno essere considerati anche i redditi dei familiari conviventi);
  • certificazione anagrafica consolare che attesti i rapporti di familiarità;
  • idoneità alloggiativa;
  • certificato di superamento test di lingua italiana di livello A2.

Rinnovo permesso di soggiorno UE

Il permesso di soggiorno UE deve essere rinnovato ogni 5 anni, almeno 60 giorni prima della scadenza dei 5 anni.
Deve essere aggiornato con nuove fotografie, indicando l’indirizzo di residenza/domicilio qualora sia cambiato o se vi siano nuovi figli a carico.
La domanda di aggiornamento si presenta tramite il kit postale, allegando la fotocopia del passaporto in corso di validità e del titolo di soggiorno di cui si è in possesso.

Revoca permesso di soggiorno UE, assenza dall’Italia

Il permesso di soggiorno UE può essere revocato in caso di:

  1. acquisto fraudolento;
  2. pericolosità dello straniero per l’ordine pubblico e la sicurezza dello Stato;
  3. in caso di assenza dall’UE per 12 mesi consecutivi;
  4. espulsione dal territorio nazionale.
Hai bisogno di un'assistenza personalizzata? Siamo a Palermo, Napoli e Roma. Inviaci una mail all'indirizzo help@infoimmigrazione.com o contattaci sui nostri canali social. Rispondiamo sempre.
17 commenti
  1. Salve, sono una cittadina con cittadinanza italiana,ho la mamma con permesso di soggiorno che scade ogni 5anni, però vorrei fargliela la carta di soggiorno indeterminata,ha più di 70anne non potra dare l’esame della lingua italiana,me potresti aiutare grazie

      1. Vorrei conoscere se un cittadino albanese che non ha permesso di soggiorno, può chiedere il permesso di soggiorno per cure mediche visto che la moglie in Italia è in gravidanza, e se lo potrà chiedere per cure mediche per la gravidanza e per i 6 mesi successivi (9+6) o solo per i 6 mesi successivi.

        Ed ancora se un cittadino del Gambia che vive in Italia da quasi 4 anni, che rinnova il permesso di soggiorno per asilo ogni 6 mesi puo’ chiedere un permesso più lungo. Lo stesso risiede in Italia e lavora con contratto a tempo determinato.

        Altra domanda è se il cittadino Nigeriano con permesso di soggiorno per asilo rinnovato ogni 6 mesi dal 2017, può chiedere un permesso più lungo visto che è sposato in Nigeria con donna nigeriana che ha permesso per 5 anni per asilo. Entrambi vivono in Italia e risiedono insieme nella stessa abitazione con un figlio qui ed una per la quale sono state avviate pratiche per ricongiungimento familiare. Il marito potrebbe godere del ricongiungimento familiare si da avere il permesso lungo che ha la moglie? Si precisa che il marito lavora con contratto ma lei no.
        Vi ringrazio molto.
        Cordialmente

  2. Buongiorno. Sono una cittadina filippina con la carta di soggiorno. Sono qui da 35 anni. Ho un problema con il mio nipote , figlio del mio fratello che è morto in Italia nel 2017 , la madre del mio nipote aveva abbandonato. Il mio nipote è nato in Italia nell’2005 e ora sta con me senza permesso di soggiorno. So che abbastanza complessa la situazione, ma voglio fare un tentativo. Grazie

  3. Buonasera volevo chiederti sono in Milano da 11 anni .sono stata sempre con permesso di soggiorno per di questione di un lavoro fisò ..Da 2017 lavoro in casa di riposo però non ho ancora una contratto indeterminato..posso fare la domanda per carta soggiorno ?il test già fatto..il permesso soggiorno mi scade in agosto 2021 ..sono stufa pagare ogni anno 200€ per permesso un anno !! Grazie se mi date un risposta…

    1. Buona sera, grazie per la domanda. Come abbiamo riportato nell’articolo, per il rinnovo servono nuove fotografie, è necessario comunicare eventuali cambi di residenza, allegare copia del passaporto se nel corso degli anni è cambiato, comunicare la nascita di nuovi figli. In generale è necessario dichiarare tutti i cambiamenti avvenuti nel corso dei 5 anni precedenti.

    1. La legge non prevede una sanzione specifica. L’aggiornamento è importante soprattutto ai fini dell’utilizzo del permesso come documento di identificazione personale. Quindi se non si vuole utilizzare la carta di soggiorno come documento di riconoscimento, non è necessario aggiornarla.

  4. Ciao sono una Ecuadoregna di 53 anni. sono stata per 12 anni in Italia 10 anni in regla pero sono tornata al mío paíse e sono rimasta per 8 anni cui in Ecuador e mi permesso di sogiorno me scaduto il 12 di civembre 2013 come posso fare per fare il rinnovo ce una posibilita

  5. Possiedo un permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo (Carta di soggiorno per cittadini stranieri). Tuttavia, attualmente sono fuori dall’Europa. A gennaio saranno 12 mesi fuori dall’Europa. Rinuncerò alla tessera se non entro in Europa? È difficile a causa del covid. Grazie

    1. Ciao! Si rischia la revoca se ci si reca in un Paese extracomunitario per più di un anno, in un Paese UE invece si può rimanere fino a 6 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai tutti gli aggiornamenti sulla tua casella di posta.

Potrebbero interessarti

Decreto Lamorgese: nuove possibilità di conversione del permesso di soggiorno

Il d.l. 130/2020, convertito in L. 173/2020, ha ampliato le possibilità di…

Permesso di soggiorno per attesa occupazione, a chi spetta

Il permesso di soggiorno per attesa occupazione può essere rilasciato quando non…

Quanto tempo posso stare fuori dall’Italia con il permesso di soggiorno italiano?

Ciascun cittadino straniero che sia in possesso di regolare permesso di soggiorno,…